I Fotografi della Lessinia

Ecco chi sono i fotografi che ci regalano emozioni e che ci permettono di ammirare le bellezze della Lessinia, grazie ai loro scatti.

I fotografi della Lessinia

ANDREA PANATO

"Soltanto due anni fa ho capito la bellezza di immortalare un momento e farlo viaggiare nel tempo; così, a piccoli passi, ho cominciato ad inseguire la mia passione e, con un occhio sempre sul mirino della mia reflex, ho scoperto lentamente il mondo della fotografia." 

VALENTINA CORRADI

"Dicono che nessun posto sia come casa. Ed effettivamente è proprio così. Sono nata e cresciuta in Lessinia, un luogo speciale che vivo e osservo da sempre e dove la passione per montagna e per i suoi animali mi ha portato ad avvicinarmi alla fotografia già da bambina. Con il merito di una persona in particolare: il mio papà. Fin da piccolina lo seguivo per osservare i caprioli all'alba, mentre imparavo a memorizzare il canto delle cesene d'autunno o a riconoscere le foglie del sorbo. E è stato durante un'uscita mattutina che io e il papi abbiamo avvicinato al cannocchiale una vecchia fotocamera compatta, per immortalare una bellissima capriola con i suoi due cuccioli appena nati. Senza cavalletto, appoggiati sulla ruota di scorta della macchina. Le tantissime foto mosse e fuori fuoco sono state per me l'inizio di una passione mai più scomparsa. Insieme, ovviamente, a quella per la mia montagna. Montagna che con il tempo ho imparato a conoscere meglio, lasciandomi stupire ogni volta. Oggi niente può impedire un'alzataccia per ascoltare il canto dei fagiani di monte, per calpestare la prima soffice neve... o per dare il biberon ad un vitellino nato troppo presto. Ed ecco che per me la fotografia è cercare di mostrare agli altri tutto questo, di ritrarre la Natura come la vedo io: maestosa, bella, fragile. E' uno strumento che mi permette di osservare dettagli che altrimenti sarebbero persi, per vedere lo stesso posto cambiare con le stagioni e per imparare sempre qualcosa in più. Non so se le mie foto riescono a trasmettere tutte le mie emozioni, ma quello che so è che continuerò a provarci. E so anche dove. In mille boschi e in vaj diversi. Ma sempre, in Lessinia"

UMBERTO SPINELLI

"Cerco sempre di raccontare il mio punto di vista attraverso una lente, non mi piacciono le cose banali perché tutti le conoscono, perciò mi soffermo sui dettagli che di solito passano inosservati. La foto per me è l’espressione di ciò che vedi, di ciò che vuoi vedere, di ciò che vuoi far vedere e del significato che vuol dare chi vede"

LUCA GIAVONI

"Mi chiamo Luca ho 52 anni, sono il titolare di un negozio di arredamento. Da molti anni mi ricavo qualche ora durante la settimana per unire le mie due passioni: andar per monti e fotografare quello che la natura ci regala. Normalmente il giovedì e la domenica mattina parto di mattina presto per le mie escursioni; mattina presto per due motivi principali: il primo perchè amo la luce e il momento dell'alba, il secondo per rientrare in ufficio il giovedì e in famiglia la domenica in orari adeguati. La montagna e l'alta quota sono gli scenari che prediligo con spesso alcune camminate in Lessinia che offre molti spunti per essere ammirata e immortalata. Quando ho la possibilità di ritagliarmi qualche ora in più o qualche giorno in più mi organizzo per giri in Dolomiti o Alpi. Amo la montagna in tutte le sue dimensioni. dai paesaggi agresti e dai pascoli verdi della nostra Lessinia alle vette sconfiinate del Nepal che ho avuto la fortuna di visitare. L'attrezzatura che utilizzo per i miei scatti è composta da una reflex Canon 6d, un zoom grandangolare 11-24 e uno zoom tele 100-400. Uso ance un 24-105 che utilizzo solitamente in ferrata o se faccio escursioni lunghe e impegnative per allegerire il peso."

IVO MARCHESINI

"Mi chiamo Ivo.
Appassionato di fotografia dall'età di 14 anni.
Le mie prime foto le ho scattate con una piccola macchina fotografica a rullino.
A quel tempo il digitale non esisteva e si doveva attendere una settimana per vedere il risultato non sempre soddisfacente.
Passione per la fotografia che ho sempre coltivato e che ora raggiunta l'età della pensione assorbe molto del mio tempo libero.
Non ho un genere fotografico specifico. Le albe ma specialmente i tramonti sono i miei soggetti preferiti.
Mi piace trasmettere con le mie foto le sensazioni e la bellezza del paesaggio che mi circonda.
Prediligo i paesaggi, specialmente da quando ho scoperto la Lessinia, un territorio molto vario che in ogni stagione regala emozioni. L'attrezzatura che uso per i miei scatti è una Nikon D750 e vari obiettivi che uso in base allo scatto che voglio fare."

SEARCH